Di seguito, la lettera del dr. Bono agli iscritti:

Amiche e Amici della RITB,
gentilissime Colleghe, cari Colleghi,
Sono stato eletto Coordinatore del Gruppo di Studio SIN Rete Italiana della Tossina Botulinica (RITB). Infatti il 13 ottobre scorso a Bologna durante l’assemblea generale si è tenuta l’elezione del nuovo coordinatore RITB.
Voglio ringraziare tutti i presenti all’assemblea che hanno consentito la mia elezione. Un grazie particolare va agli amici Roberto e Maria Concetta. Insieme abbiamo iniziato a lavorare al progetto della RITB, ed abbiamo condiviso entusiasmi ma anche le molte difficoltà incontrate lungo il cammino.
Molto si è fatto in questi anni: la nascita del sito web RITB, la segreteria della RITB, riunione annuale a Roma, workshop al congresso annuale SIN, progetti di ricerca. Ma ritengo che ancora molto resta da fare per rendere la RITB la casa di tutti i medici italiani esperti di tossina botulinica.
Chi mi conosce sa che sono parco di parole, mi limito a sottolineare solo alcuni temi di interesse: l’aggiornamento continuo e la divulgazione delle nuove tecniche, i progetti di ricerca e l’attività scientifica, l’attenzione verso i pazienti e l’accessibilità ai trattamenti con TB, la divulgazione delle tecniche di infiltrazione mediante corsi specialistici dedicati ai giovani. Dunque il compito non è facile, ma avrò in Roberto e Maria Concetta due segretari che mi aiuteranno nel difficile lavoro.

Con viva Cordialità,

Francesco Bono
Centro per La Terapia con Tossina Botulinica
Azienda Ospedaliero-Universitaria “Mater domini”
Catanzaro